Le donne in sovrappeso che per otto settimane hanno seguito una dieta a basso contenuto calorico e hanno digiunato 3 giorni alla settimana hanno perso più peso e hanno avuto migliori marcatori cardiometabolici rispetto a quelle che hanno unicamente ridotto il loro apporto calorico, o solo digiunato, o nessuno dei due. Sono i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Obesity.