Buone notizie giungono per gli infermieri d’oltralpe a partire dal mese di gennaio del prossimo anno. Il governo francese ha deliberato l’aumento dello stipendio per gli infermieri e per le infermiere che operano presso i reparti di terapia intensiva. La busta paga di gennaio sarà dunque più pesante: i professionisti francesi riceveranno un incremento di 100 euro a partire dalla prossima mensilità. Tale premio sarà corrisposto nell’ambito di un piano volto a migliorare le condizioni di lavoro negli ospedali, come ha dichiarato il primo ministro Jean Castex. 

Alla luce della nuova ondata di Covid-19, anche il governo francese ha capito quanto sia indispensabile avere infermieri competenti ed in numero adeguato.

“Non è solo una questione di supporto morale, ma anche di sostegno materiale da parte del governo”, ha spiegato Castex. In tutta la Francia, saranno complessivamente oltre 24mila gli infermieri e le infermiere che beneficeranno dell’aumento del salario.
L’articolo Un aumento di 100 euro in busta paga per gli infermieri di terapia intensiva francesi a partire da gennaio 2022 scritto da Dott. Simone Gussoni è online su Nurse Times.