Tutto è accaduto sulla Tangenziale est di Milano, nel tratto tra Lambrate e Cascina Gobba, una manciata di minuti dopo la mezzanotte e mezza nella notte tra sabato e domenica 10 aprile. 

L’infermiera si trovava di passaggio, vede un’auto ferma in mezzo alla tangenziale e un motociclista a terra e nonostante non fosse in servizio si è fermata per prestare soccorso.

Pochi istanti dopo si consuma la tragedia.

Per cause ancora da chiarire un’auto guidata da una donna di 64 anni è piombata sui veicoli coinvolti nel sinistro; l’impatto è stato tremendo e ad avere la peggio è stata l’infermiera. La donna, soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata con la massima urgenza al pronto soccorso del Niguarda ed ora lotta tra la vita è la morte.

Meno gravi le altre tre persone coinvolte nell’incidente.

Una tragedia che ha sconvolto tutta la comunità infermieristica milanese.

Essere infermiere significa non smettere mai di lottare per la vita, ed è il nostro augurio per questa collega che in queste ore rischia la sua vita per aver cercato di salvarne altre.

Redazione Nurse Times

Tragedia a Milano: infermiera falciata da un’auto mentre presta soccorso
Chi formerà l’Oss infermiere del Veneto?
L’Operatore socio Sanitario Infermiere “studere studere quid valere? senza aspettare il post mortem”
L’Oss con funzioni infermieristiche. Migep “uno sfruttamento deciso dagli Ordini degli infermieri del Veneto con l’avallo della Fnopi”
Parkinson: la neurostimolazione cerebrale per migliorare la qualità della vita
L’articolo Tragedia a Milano: infermiera falciata da un’auto mentre presta soccorso scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.