Roche sarebbe molto vicina a raggiungere un accordo da $5 miliardi per l’acquisizione della società biotech americana Spark Therapeutics. Spark è all’avanguardia nelle ricerche sulle terapie geniche e ha sviluppato Luxturna, un farmaco in grado di curare, forse per sempre, una rara malattia ereditaria dell’occhio che può portare a cecità. La società biotech ha in sviluppo farmaci per l’emofilia A e B e per alcune malattie neurologiche ereditarie.