Gli infermieri “sceglieranno” il futuro della professioneI presidenti dei 102 ordini provinciali e la Federazione nazionale indicano il percorso degli “Stati Generali della professione infermieristica”

Gli Stati Generali della professione infermieristica, annunciati il 12 febbraio, entrano nel vivo e il Consiglio nazionale della Federazione (formato dai 102 presidenti OPI provinciali e che si è aperto con la bandiera dell’Ucraina per solidarietà alla popolazione e ai professionisti della sanità impegnati nella guerra – FOTO ALLEGATA) ha dato il via ‘ufficiale’ il 26 febbraio al meccanismo che consentirà di ascoltare e raccogliere il parere e le richieste di tutti gli infermieri attivi in Italia e che vorranno partecipare alla consultazione sullo sviluppo nei prossimi anni della professione.

Tra tre settimane – il tempo necessario a testare la piattaforma informatica dedicata concordata con i presidenti  che consentirà di monitorare in tempo reale l’andamento della consultazione  – partirà la fase di ascolto attraverso una survey online che consentirà a tutti gli infermieri iscritti all’Albo di poter esprimere la loro posizione sui temi più importanti e delicati  successivamente saranno analizzati, raggruppati, elaborati in specifici position che verranno sottoposti a tutti gli stakeholder della società civile, scientifica, accademica e del mondo del lavoro, per convergere in un documento definitivo, una roadmap di obiettivi a breve, medio e lungo termine per lo sviluppo della professione nell’ottica di un sistema salute migliore.

L’informazione sulla possibilità di partecipare alla survey, sulle modalità e sul monitoraggio dei risultati sarà diffusa anche attraverso i social della Federazione che rappresentano un punto di forza della comunicazione agli iscritti e hanno larghissima diffusione.

Da quel momento la Federazione focalizzerà i suoi sforzi politico-istituzionali per raggiungere gli obiettivi delineati nel position finale, anche, in base alle necessità, con la redazione e/o la modifica di leggi legate al sistema salute, per uno sviluppo virtuoso della professione a beneficio dei cittadini, dei pazienti e in generale di tutta la società.

Redazione Nurse Times

Stati Generali degli infermieri: la Fnopi indica le modalità di partecipazione
Rinnovo contratto Sanità. Per la Fials “la laurea magistrale non può essere un requisito per il passaggio all’Area delle elevate professionalità”
Nursing Up. Dura controreplica al Presidente dell’Aran “Le nubi di fumo si espandono, dopo la risposta del Presidente Naddeo, certo non si diradano!”
Taranto. Infermiere aggredito verbalmente da un familiare finisce in Pronto Soccorso
Rinnovo Contratto (della vergogna): agli infermieri poco più di 100€ lordi
L’articolo Stati Generali degli infermieri: la Fnopi indica le modalità di partecipazione scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.