Il prodotto può provocare effetti negativi sulla salute. Se ne sconsiglia l’assunzione.
L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) informa che il prodotto denominato “Soluzione minerale miracolosa”, reclamizzato per la cura di numerose malattie, tra cui Hiv, tubercolosi, malaria, epatite, cancro, autismo, dengue e chikungunya, e in vendita via internet anche con altri nomi (“Supplemento minerale miracoloso”, “Soluzione di biossido di cloro”, “Soluzione di purificazione dell’acqua”), può provocare effetti negativi sulla salute, come vomito e diarrea persistenti, che possono portare talvolta a disidratazione, dolori addominali e bruciore alla gola. In rari casi sono stati riscontrati effetti più gravi.
Questi eventi sono stati notificati in numerosi Paesi, anche europei. Il prodotto contiene clorito di sodio al 28%, un agente ossidante che, assunto alle dosi consigliate, supera di molto la dose giornaliera tollerabile stabilita dall’Oms. È stata pertanto predisposta la circolare 27 giugno 2019, che fornisce indicazioni sul prodotto, la tossicità e il trattamento, richiamando la necessità di segnalare qualsiasi evento avverso riscontrato. Si raccomanda ai cittadini di non assumere il prodotto.
Redazione Nurse Times
Fonte: www.salute.gov.it
 
L’articolo “Soluzione minerale miracolosa”: allerta di Oms e ministero della Salute scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.