Dopo quasi due anni di gestione, Scott Gottlieb ha lasciato improvvisamente la guida dell’Fda, dichiarando di “voler passare più tempo con la famiglia”. Lascerà un vuoto ai vertici di un’agenzia con un fatturato di 5 miliardi di dollari che sovraintende agli alimenti, ai farmaci e ad altri prodotti che coinvolgono un quinto dell’economia statunitense.