Il furto è avvenuto mercoledì scorso al Pronto soccorso dell’ospedale Ruggi. La denuncia dell’associazione Nessuno tocchi Ippocrate.

Mentre medico, autista e infermiere della postazione 118 erano impegnati in un codice rosso, lo zaino dei farmaci di un’ambulanza è stato rubato dal Pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno. L’episodio, risalente a mercoledì scorso, è stato raccontato dall’associazione Nessuno tocchi Ippocrate.

“Gentili colleghi – si legge nel relativo post di denuncia -, oggi è stato rubato lo zaino dall’ambulanza medicalizzata del SAUT di Baronissi (SA), mentre si trovava davanti al Pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno. Qualcuno si è intrufolato nell’ambulanza mentre il personale (medico, infermiere, autista) stava gestendo la consegna di un paziente in codice rosso. È stata sporta regolare denuncia e speriamo che le telecamere esterne abbiano ripreso il fatto. Attualmente, senza uno zaino, abbiamo grosse difficoltà a lavorare”.

Redazione Nurse Times

Toscana: sospesi 54 infermieri non vaccinati
Paura per l’infettivologo Bassetti inseguito in strada da NoVax. Salvato dall’intervento della Polizia
Nursing Up, De Palma: «Due infermieri salvano la vita in strada a un 60enne in arresto cardiaco, non erano in servizio
Coronavirus, Ema: “Presto per dire se e quando servirà una terza dose di vaccino”
Emicrania: gli anticorpi monoclonali efficaci nei casi più gravi
L’articolo Salerno, rubato lo zaino dei farmaci di un’ambulanza scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.