Il servizio, riservato a chi frequenta scuole dell’infanzia e dell’obbligo, è stato affidato all’Ausl Romagna.

A Rimini, anche per l’anno scolastico in corso, è stata confermata l’assistenza infermieristica per alunni con disabilità che frequentano le scuole dell’infanzia e le scuole dell’obbligo. A gestirlo, per conto del Comune, sarà l’Ausl Romagna.

“Con l’Azienda Usl della Romagna esiste una lunga collaborazione sul tema dell’assistenza infermieristica, sia domiciliare sia scolastica, a favore dei bambini in carico alla neuropsichiatria infantile, residenti nel comune di Rimini, per consentire loro la frequenza scolastica”, precisa l’amministrazione comunale.

Redazione Nurse Times

Coronavirus, Iss: “Effetto vaccini: mortalità crollata nelle Rsa”
Covid, monitoraggio Gimbe: “Circolazione del virus ridotta grazie al Green Pass”
Malattie cardiovascolari prima causa di morte in Italia: causano il 34% dei decessi
Sileri, formazione ECM: «Ultimi tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni»
Coronavirus, validato nuovo test diagnostico
L’articolo Rimini, confermata assistenza infermieristica per alunni disabili scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.