Soddisfazione del sindacato Fials di Taranto che  dopo lunghe battaglie legali vede riconoscere il tempo di vestizione dal Tribunale.

La sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Taranto, sezione lavoro, condanna l’ASL al pagamento delle spese legali e a riconoscere al lavoratore la somma dovuta per il cosiddetto “tempo tuta”.

Un risultato che spingerà tutte le aziende sanitarie al riconoscimento delle indennità pregresse evitando così tutte le spese legali.

Tempi di vestizione già previsti sul CCNL del comparto sanità e che tutte le aziende sanitarie stanno inserendo nel monte ore.

Redazione Nurse Times

Allegato

Sentenza Tempo tuta

OPI Piacenza sospende altri 26 infermieri non vaccinati. Si aggrava l’emergenza personale in corsia
Tesi infermieristica “Analisi conoscitiva sulla percezione di assistenza tra l’infermiere uomo e donna presso l’U.O. di Ginecologia e Ostetricia”
Riconosciuti i tempi di vestizione agli infermieri di Taranto 
Tesi infermieristica su Cateteri venosi centrali, valutazione della corretta applicazione delle linee guida per la prevenzione delle infezioni
Coronavirus: nuove prospettive di prognosi e cura dalla scoperta di cellule immunitarie
L’articolo Riconosciuti i tempi di vestizione agli infermieri di Taranto  scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.