Il governatore invita gli organi di informazione a non pubblicare fake news.

“Gira una fake news sull’entrata in vigore di misure di contenimento del Covid aggiuntive rispetto a quelle previste dalla zona rossa. La notizia è falsa. È vero che ieri (sabato, ndr) ho incontrato sindaci, imprese e sindacati per valutare la situazione, ma non è ancora stata adottata alcuna decisione su possibili misure di ulteriore cautela”. Così il governatore Michele Emiliano (in foto con l’ex ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia) smentisce su Facebook le voci circolate negli ultimi giorni sul presunto ricorso alla zona rossa “rinforzata” in Puglia.

“Preghiamo tutti coloro che investono tempo a confezionare false notizie per ingannare cittadini e media di astenersi da tali comportamenti – aggiunge -. Saranno denunciati per gli eventuali reati commessi. Preghiamo tutte le testate di prestare credito solo a comunicati ufficiali della Regione Puglia. Chiedo aiuto anche a tutti i cittadini per far circolare questa precisazione sui social e sui principali sistemi telefonici di messaggistica. Grazie. Il lavoro prosegue”.

Redazione Nurse Times

L’articolo Puglia, Emiliano smentisce voci su zona rossa “rinforzata” scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.