Il presidente dell’Ordine infermieristico barese, Saverio Andreula, stigmatizza la denuncia apparsa su molti organi di informazione.

Dopo le segreterie provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Fials, anche Saverio Andreula, presidente di Opi Bari, interviene sulla nota con cui Alessandro Sansonetti, direttore medico facente funzioni degli ospedali “Di Venere” di Bari e “Fallacara” di Triggiano, ha denunciato che “personale sanitario di presenta sul posto di lavoro in evidente stato di ebbrezza” (vedi allegato). Di seguito il suo commento, anch’esso affidato a una nota stampa.

“Va
stigmatizzata l’iniziativa del dottor Alessandro Sansonetti, che ha scatenato
una bufera e gettato discredito sul lavoro di decine di professionisti della
sanità impegnati quotidianamente, tra mille difficoltà, a garantire adeguati
livelli di assistenza ai cittadini. Il dottor Sansonetti nella sua
comunicazione, fatta pervenire ai direttori delle unità operative e a tutto il
personale dirigente e comparto degli ospedali ‘Di Venere’ e ‘Fallacara’, parla
di notizie giunte alla direzione, senza citare le fonti.

Il
dottor Sansonetti ha puntato il dito in maniera generica contro il personale
sanitario, gettandolo in pasto ai giornali, che alla vicenda hanno dato ampia
eco con una sintesi (‘Al Di Venere e Fallacara, medici e infermieri ubriachi’)
che discredita chi lavora nella sanità pubblica. Sarebbe stato più opportuno,
così come è nelle prerogative del dottor Sansonetti, svolgere una funzione di
controllo e, accertate le eventuali responsabilità, sanzionatoria contro chi
avesse trasgredito la legge. Una leggerezza, quella del dottor Sansonetti, che
mette all’indice dell’opinione pubblica chi, invece, lavora al servizio della
comunità, rischiando spesso anche la propria incolumità fisica, come accade nei
pronto soccorso dei nostri ospedali. L’auspicio è che il dg della Asl, Antonio
Sanguedolce, chiarisca i contorni della vicenda nel più breve tempo possibile”.

Redazione Nurse Times

ALLEGATO: Nota di Alessandro Sansonetti

L’articolo Personale ubriaco in corsia? Interviene Opi Bari scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.