FIRENZE – Notte di paura all’ospedale Careggi di Firenze.

Secondo quanto raccontato dal portale “Firenzetoday”, nella notte tra venerdì e sabato si sarebbe introdotto nel reparto di Chirurgia un giovane romeno che avrebbe molestato una trentenne e prima ancora, secondo quanto ricostruito, avrebbe aggredito una infermiera che era al lavoro nell’ospedale fiorentino.

Il violentatore, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, dopo aver eluso tutti i controlli, dopo essere entrato nel reparto di Chirurgia, avrebbe svegliato una paziente spacciandosi per dottore e dicendole che avrebbe avuto l’incarico di visitarla.

A quel punto, secondo i racconti raccolti da chi sta indagando, l’uomo avrebbe cominciato a far scivolare la mano sino a toccarle le parti intime.

Le urla della donna hanno richiamato le attenzioni di un vigilante e di due infermieri in servizio, facendo scappare il molestatore. Il ventenne è stato fermato dagli agenti delle Volanti: dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale aggravata dalla minorata difesa.

Redazione Nurse Times

Morto 28enne no vax che si era strappato casco ossigeno
La dott.ssa Ingenito presenta la tesi su”Assistenza infermieristica al paziente con SLA”
Fine vita, tra assistenza infermieristica e sostegno ai familiari: il corso di Opi Firenze-Pistoia
Eccezionale intervento su una bambina al Meyer per preservare la sua fertilità
Paura al “Careggi”. Giovane romeno aggredisce infermiere e molesta un paziente. Fermato dalla polizia
L’articolo Paura al “Careggi”. Giovane romeno aggredisce infermiere e molesta un paziente. Fermato dalla polizia scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.