Diversi reparti dell’ospedale San Gerardo di Monza sono stati evacuati ieri sera a causa di un allarme scattato intorno alle ore 18,30.
L’evacuazione, coordinata da diverse squadre dei Vigili del Fuoco, ha riguardato la palazzina centrale della struttura sanitaria. Le cause sarebbero ancora in corso di definizione.

Si sospetta l’utilizzo di uno spray urticante che avrebbe irritato la gola di diverse persone, tra pazienti e operatori sanitari. Queste ultime visitate al Pronto soccorso, non sarebbero in gravi condizioni di salute.
Proseguono le indagini dei Vigili del Fuoco di Monza insieme al nucleo NBCR di Milano, Carabinieri e Polizia.

Attorno alle ore 20.00 la palazzina è stata riaperta, dopo che le autorità hanno dichiarato il cessato pericolo. Sei le persone intossicate, tra le quali un bambino, trasferite in Pronto Soccorso.
Simone Gussoni
L’articolo Osp. San Gerardo di Monza: evacuati pazienti e operatori sanitari dei reparti della palazzina centrale scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.