Il crollo di un soffitto avvenuto presso l’ospedale della Gruccia di Montevarchi ha causato il ferimento di tre persone.

Si tratterebbe di un infermiere, un operatore sociosanitario ed un paziente, colpiti da una parte del controsoffitto caduto dopo che una lamiera di copertura di una porta avrebbe ceduto.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio nel corridoio che porta alla Radiologia.

La Asl ha immediatamente ricostruito l’episodio rendendo noto i particolari attraverso un comunicato:

“Nessun cedimento strutturale”, si legge nella nota. “Si è staccato il lamierino di copertura di una porta – prosegue il comunicato – che ha fatto saltare una porzione del controsoffitto. Pressoché illesi gli operatori sanitari ed il paziente che stavano passando in quel momento.“
I tre, dopo essere stati travolti dai detriti, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’ospedale. Solo ferite lievi per il paziente e per i dipendenti, ai quali è stato assegnato un codice verde.

Simone Gussoni
L’articolo Osp. di Montevarchi, crolla controsoffitto: infermiere, oss e paziente feriti scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.