Infermieri e vaccini: gli infermieri meritano più rispetto

On. Stefania MammìL’On. Stefania Mammì (M5S) interviene sulla sospensione del vincolo di esclusività per gli infermieri:

“Una mezza vittoria che, però, ci fa sperare in un futuro diverso per la professione infermieristica.

Ancora una volta in stato di emergenza, oggi per organizzare e accelerare la campagna vaccinale, si chiede agli infermieri di essere protagonisti e in prima linea perché essenziali, quindi nel Dl Sostegni il vincolo di esclusività di rapporto per gli infermieri del pubblico impiego viene sospeso.

La sospensione, però, è temporanea e quindi non risolve il problema di crescita professionale ed economica per questa categoria. Il mio impegno in Parlamento verso questa professione rimane alto e senza sconti, da domani saprò cosa tornare a chiedere ai Ministri competenti, soprattutto basta usare questa categoria a piacimento, meritano più rispetto e riconoscenza”, conclude l’Onorevole Mammì.

Redazione Nurse Times

On. Mammì (M5S): una mezza vittoria la sospensione del vincolo di esclusività. Gli infermieri meritano più rispetto
Carmine, infermiere “Allentamento del vincolo verità autentica o fumo negli occhi?”
“Gli infermieri che non si vaccinano contro il Covid-19 saranno ulteriormente demansionati”: al vaglio la proposta Novelli
Taranto, dimesso il finanziere ricoverato dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca
Allo Spallanzani si sperimenta il vaccino Sputnik V
L’articolo On. Mammì (M5S): una mezza vittoria la sospensione del vincolo di esclusività. Gli infermieri meritano più rispetto scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.