In risposta alle molte critiche al personale sanitario, spesso accusato gratuitamente di malasanità, pubblichiamo la lettera di ringraziamento di una paziente rivolta a medici, infermieri e operatori socio-sanitari che si sono presi cura di lei.
Si parla sempre male della nostra Sanità, tempi d’attesa lunghi, personale, medici, tecnici sgarbati. A me personalmente non è mai capitato. Ma oggi più che mai voglio espormi con una nota di merito. In queste ultime settimane ho dovuto frequentare spesso le strutture ospedaliere di Rovigo e Adria.
Tempi di attesa per l’esame sono stati pari a zero se non addirittura qualche decina di minuti prima dell’appuntamento stesso, personale gentilissimo nel risolvere problemi nonostante qualche mia mancanza.
Addirittura personale che si ricordava di me come persona e non come numero. Medici che si espongono per darti un responso immediato, chiedendoti se hai pazienza di aspettare per farti stare tranquilla, e non farti fare un altro giro. Ma dico, le trovo solo io queste persone o siamo solo abituati a lamentarci?
Grazie mille a medici, infermieri e tecnici dell’Ulss 5 Polesana
Beatrice
 
Simone Gussoni
L’articolo Non solo malasanità.”Ecco il mio grazie a medici e infermieri“ scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.