Sonno perso per lavoro, pensieri, problemi o qualunque altra evenienza? A causa della carenza del sonno, la soglia del dolore potrebbe ridursi drasticamente. E’ quanto ha evidenziato un gruppo di neuroscienziati americani sottolineando che la perdita di sonno rende le persone più sensibili a fattori esterni. Lo studio è stato pubblicato su The Journal of Neuroscience.