Importante traguardo raggiunto dall’ospedele di San Giovanni Rotondo, voluto da Padre Pio.

L’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia) entra a far parte delle reti europee di riferimento per le malattie rare dermatologiche, dell’apparato muscolo-scheletrico e del tessuto connettivo. Come spiega lo stesso ospedale in una nota, la nomina, ricevuta dopo la valutazione positiva della Commissione Europea, premia quattro anni di innovazione nell’assistenza e nella presa in carico dei pazienti, iniziata nel 2018 con l’apertura dello sportello malattie rare.

Al raggiungimento di questo risultato hanno contribuito la cura del paziente, l’organizzazione e la gestione generale dell’istituto, le attività di ricerca svolte, le competenze, i sistemi informativi e una serie di criteri relativi alle specifiche patologie trattate. A facilitare l’ingresso nelle reti europee hanno inoltre contribuito le innovazioni organizzative portate avanti negli ultimi anni.

Tra queste: l’apertura, nel gennaio 2018, dello sportello malattie rare, come strumento di prenotazione agevolata di prestazioni ambulatoriali; la costituzione, nel marzo 2019, della piattaforma organizzativa malattie rare; la firma, nel settembre 2020, di un protocollo d’intesa con l’Associazione malattie rare dell’Alta murgia, che ha ampliato ulteriormente la rete territoriale.

Redazione Nurse Times

Positivi al Covid-19 offrono incontri sessuali per far ottenere il Green Pass ai No Vax
Infermiere 34enne muore in un tragico incidente: si stava recando in reparto
Bimbo da operare urgentemente al cuore, i genitori impediscono l’intervento: «Dategli solo sangue no vax»
Tornare a camminare dopo una paralisi si può: in tre ci riescono grazie a una nuova tecnologia svizzera
Bologna, è un’infermiera l’angelo della strada che ha salvato la vita a un 30enne dopo un grave incidente
L’articolo Malattie rare dermatologiche, Casa Sollievo della Sofferenza entra nelle reti europee di riferimento scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.