Le esigenze e le carenze percepite dai pazienti sono sempre più tenute in considerazione in molte patologie, tra cui le malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD). E i bisogni insoddisfatti dei medici? Un lavoro italiano, dell’Italian Group for Inflammatory Bowel Disease (IG-IBD), pubblicato su Digestive and Liver Disease ha evidenziato, attraverso un sondaggio, le difficoltà quotidiane di questi professionisti sanitari che limitano la qualità di cura dei pazienti.