Per le persone affette da malattia polmonare da micobatteri non tubercolari (NTM-LD) l’ago della bussola è perennemente puntato sul polo delle difficoltà: la diagnosi è il primo grande ostacolo, la terapia – quando possibile – è lunga e pesante, la guarigione spesso incerta. Per cercare di superare querste difficiltà, almeno in parte, a febbraio, l’On. Elena Carnevali (PD) ha presentato alla Camera un’interrogazione parlamentare chiedendo al Ministro della Salute di aggiungere la patologia all’elenco delle malattie rare.