Gli antibiotici in combinazione orale sembravano essere una terapia di salvataggio efficace nei bambini con malattia infiammatoria cronica intestinale che hanno fallito il trattamento con un biologico. E’ quanto pubblicato su Inflammatory Bowel Diseases.