Il concerto di Vasco Rossi che si svolgerà il 18 giugno prossimo avrà un ospite speciale in prima fila. In occasione delle date di apertura del suo tour “Vasco Non Stop Live 2019” che si svolgerà presso la Fiera di Cagliari, Laura Floris, fan numero uno del cantautore, potrà finalmente ascoltare le sue canzoni dal vivo.
Laura è tetraplegica da oltre 30 anni a causa della Sclerosi Multipla. Da molto tempo è bloccata a letto. Grazie al rocker di Zocca ha trovato la motivazione per tornare a sedersi nella sua “carrozzina speciale”.

Sua sorella si era recata in biglietteria per acquistare i biglietti per la data ma purtroppo il reparto disabili aveva già registrato il tutto esaurito. La “voce” di questa problematica è arrivata all’orecchio del Blasco in persona, che l’ha voluta in qualità di ospite d’onore. Così il suo staff ha messo in moto la macchina velocemente permettendo di coronare questo sogno.m
La donna, che vive grazie ad un ventilatore polmonare, sarà trasportata al concerto con un’ambulanza attrezzata della Onlus Sam di Monserrato. Sarà assistita per tutta la durata dell’evento da un’equipe di anestesisti e infermieri dell’ospedale di Is Mirrionis.
Grazie a questo inaspettato regalo, Laura, che da anni trascorre le giornate immobili, attaccata al respiratore e con le canzoni di Vasco in sottofondo, ha potuto trovare un nuovo stimolo per continuare a lottare contro la propria malattia.
Simone Gussoni
L’articolo Malata di Sclerosi Multipla andrà al concerto di Vasco grazie al supporto di infermieri e medici della rianimazione dell’ospedale di Is Mirrionis scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.