Esistono tante tipologie di mal di testa secondario e dolore orofacciale. Per tale motivo è stata da poco pubblicata su Pain la nuova classificazione internazionale delle malattie, the International Classification of Diseases (ICD-11), che distingue in maniera inequivocabile le forme primarie dalle secondarie e all’interno di queste le varie tipologie a seconda della localizzazione o dell’origine.