Due infermiere davvero speciali hanno raggiunto l’agognato traguardo della pensione. Si tratta delle famose “Gemelle Infermiere” in servizio presso l’ospedale Alto Vicentino.

Sono accomunate dallo stesso percorso scolastico, professionale e lavorativo. Hanno vissuto l’una accanto all’altra dalla nascita, frequentando lo stesso asilo, poi le scuole elementari, medie e superiori. Hanno poi intrapreso sempre insieme il percorso di studi dell’allora scuola per infermieri professionali, diplomandosi lo stesso giorno, venendo poi assunte entrambe all’ospedale di Schio.

Questa sorta di “simbiosi” è valsa loro il nome di “Broccardo’s sisters”, anche a causa di un incredibile caso di omonimia. Eva e Nicoletta sono entrambe 59enni, e sono nate a poche settimane di distanza.

Durante la loro carriera lavorativa i loro percorsi si sono allontanati. Sono infatti state assegnate a reparti e servizi differenti, ricongiungendosi solo a fine carriera nell’ambulatorio di cardiologia dove hanno raggiunto lo stesso giorno il traguardo della pensione.

Simone GussoniL’articolo L’osp. Alto Vicentino saluta le “Gemelle Infermiere”: le Boccardo’s Sisters in pensione lo stesso giorno scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.