Gli adulti con ridotta tolleranza al glucosio e ipertensione sono a maggior rischio di diabete e di eventi cardiovascolari a lungo termine rispetto ai non ipertesi. E’ quanto emerge dai risultati di un’analisi post-hoc dello studio cinese Da Qing Prevention Study sulla prevenzione del diabete, pubblicata sul Journal of Diabetes.