Anche in Sardegna la Festa della Repubblica del 2 giugno è stata l’occasione per consegnare le onorificenze assegnate dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella ai cittadini che più si sono distinti in questi mesi, dando lustro alla Nazione. 

Ecco l’elenco dei premiati nel corso della cerimonia a Cagliari, alla presenza del prefetto Tomao, del governatore Solinas e del sindaco Truzzu.  

I titoli di Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana sono stati conferiti all’Ass.te Capo della Polizia di Stato a riposo, Atzori Giovanni Antonio, al Console Onorario della Bielorussia, Carboni Giuseppe, al Dirigente Sanitario dell’ATS Sardegna, Coghe Ferdinando, al Dirigente Generale della Polizia di Stato in congedo, D’Angelo Pierluigi, al Dipendente dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Cagliari, Floris Alessandro, al Funzionario Direttivo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Lampis Giampaolo, all’Operatrice Sociale, Maccioni Luigina, al Capitano dell’Esercito Italiano, Mannoni Andrea, al Mar.Ord. dell’Arma Carabinieri – Com.te della Stazione di Lunamatrona, Mascia Carlo, al Capo Reparto Esperto del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Mucelli Franco, al Funzionario dell’Agenzia Demanio Cagliari, Murgia Elisabetta, al Dirigente Scolastico in pensione, Murru Pietro Paolo, all’Infermiera ATS Sardegna, Onnis Adelina, al sommozzatore del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco in pensione, Protto Paolo, al Dirigente amm.vo presso Azienda privata, Rossi Sergio, al Medico Chirurgo dell’ATS Sardegna, Santus Simonetta, al Capo Reparto Esperto del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Scionis Stefano, all’Ex Commissario Straordinario ATS Sardegna, Steri Giorgio Carlo, al Dirigente Sanitario dell’ATS Sardegna, Tilocca Silvana e al Mar. Aiutante della Guardia di Finanza in congedo, Zucca Gianfranco.

Ancora: l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana è stata conferita al Vice Prefetto-Capo di Gabinetto della Prefettura di Cagliari, Leo Andrea, e al Funzionario del Ministero delle Politiche Agricole, Moro Renzo. 

Consegnata anche una Medaglie d’Oro per le Vittime del Terrorismo, conferita dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro dell’Interno, al Capitano Maggiore Capo Scelto in servizio presso il Comando 21esimo Gruppo Squadrone Aviazione Esercito Orsa Maggiore, Murgia Alessandro. 

Infine, le Medaglie d’onore previste dalla legge n. 296 del 2006, per ricordare i martiri italiani delle persecuzioni naziste, consegnate a Meleddu Ignazio e ai familiari di Angius Salvatore, Cau Angelo, Congiu Salvatore, Delle Case Didimo Dionigi, Floris Giovanni Stefano, Lasio Luigi, Manca Francesco, Noè Bruno, Pitzalis Giovanni, Puddu Angelo, Simeone Nicola Domenico e Torcasio Vincenzo.
L’articolo L’infermiera Adelina Onnis nominata Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per avere dato lustro alla Nazione scritto da Dott. Simone Gussoni è online su Nurse Times.