Le pareti dell’ospedale San Paolo di Bari sono state ricoperte da coloratissimi murales realizzati da un’infermiera del reparto di pediatria.
“Se in ciò che fai oltre alla professionalità ci metti il cuore, il segno che lasci sarà indelebile”. Firmato: un’infermiera del reparto di Pediatria dell’ospedale San Paolo di Bari.

Tra i corridoi e le stanze dei piccoli pazienti, arriva la festa dei colori. E un’infermiera con il supporto dei suoi colleghi realizza i murales allegri e colorati. A comunicare il bel gesto di creatività e amore per la professione, è la Asl di Bari.
“Allegri e colorati dipinti accolgono i piccoli ospiti nel reparto di Pediatria, rendendo la loro permanenza meno traumatizzante – spiega l’azienda ospedaliera barese – I murales sono stati realizzati grazie alla fantasia e alla buona volontà del personale dell’unità operativa di Pediatria, in particolare di un’infermiera, artefice principale delle opere.

Il tutto per umanizzare le strutture ospedaliere, renderle più accoglienti, meno anonime e a misura di bambino”
Simone Gussoni
L’articolo Le pareti della pediatria di Bari ricoperte da murales grazie al dono di un’infermiera del reparto scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.