Stando alla versione della studentessa, il professore, un infermiere di 59 anni, avrebbe più volte tentato approcci intimi all’ospedale di Terracina.

Un infermiere 59enne di Sezze, dipendente dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina con il ruolo di coordinatore, è al centro di un’inchiesta per violenza sessuale. Il suo coinvolgimento è avvenuto nei panni di docente del corso di laurea in infermieristica dell’Università Sapienza di Latina.

La presunta vittima sarebbe una studentessa del corso stesso, che ha presentato denuncia formale, sostenendo di aver ricevuto, contro il suo volere, attenzioni e contatti fisici da parte del docente. Il racconto della ragazza è stato raccolto dai carabinieri e il caso è finito al vaglio della Procura per le valutazioni del caso.

I fatti si sarebbero consumati all’interno dell’ospedale di Terracina (foto), dove si svolgono alcune delle attività curricurali del corso che la ragazza sta seguendo. A quanto pare, l’insegnante avrebbe in più di un’occasione azzardato contatti fisici, abbracciando la giovane.

Redazione Nurse Times

Insufficienza respiratoria causa Covid e non: l’evento formativo di Opi Firenze-Pistoia
La questione infermieristica, la “casa madre” e il PNRR
Tumore osseo benigno, avviati con successo i primi trattamenti di ablazione percutanea a San Giovanni Rotondo
Opi Bari Bat Taranto. Evento formativo “L’infermieristica nell’area salute del PNRR”
ASST Melegnano e della Martesana: concorso per 10 infermieri. In allegato il bando
L’articolo Latina, docente di Infermieristica denunciato da studentessa per violenza sessuale scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.