Janssen Biotech, ramo farmaceutico di Johnson & Johnson, ha stipulato un accordo del valore potenziale di oltre 725 milioni di dollari con Morphic Therapeutic per la scoperta e lo sviluppo di terapie integriniche per i pazienti con condizioni non adeguatamente trattate dalle terapie attuali. La collaborazione si concentrerà su diversi obiettivi non rivelati e esplorerà sia gli inibitori che gli attivatori della funzione delle integrine.