Potranno usufruirne i pazienti con patologie tali da non poter essere seguiti in assistenza domiciliare integrata.
È stata inaugurata questa mattina, al presidio sanitario di Isola del Liri, in provincia di Frosinone, la nuova Unità di degenza infermieristica (Udi) del Distretto sanitario C. Si tratta di un nuovo servizio a disposizione dei cittadini nel bacino territoriale di Sora e Isola del Liri.
Voluto dalla direzione strategica aziendale, con la fattiva collaborazione dei medici di Medicina generale, la nuova struttura va ad affiancare e implementare le prestazioni territoriali già previste nel Distretto sanitario C, nello stesso plesso ove è ubicato l’Hospice “Case delle Farfalle”, anch’esso oggetto di recente potenziamento, con un nuovo responsabile sanitario e l’ampliamento dell’attività.
L’Udi dispone di dieci posti letto: due per ognuna delle cinque stanze, tutte dotate di servizi. Garantisce assistenza h24 sette giorni su sette e fornisce prestazioni a elevata attività assistenziale e bassa intensità clinica. Ne possono usufruire pazienti senza limiti di età, con patologie tali da non poter essere seguiti adeguatamente in assistenza domiciliare integrata. Pazienti, cioè, dimissibili dall’ospedale per acuti, ma non adeguatamente assistibili a domicilio per la complessità clinico-assistenziale.
Redazione Nurse Times
 
L’articolo Isola del Liri, inaugurata la nuova Unità di degenza infermieristica scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.