Il gesto compiuto da un’infermiera in servizio presso il Great Oranmond Street Hospital di Londra è diventato virale dopo essere stato immortalato da uno dei presenti con il suo smartphone.

Beth Porch, imbracciando il proprio ukulele, ha regalato un momento di gioia ad un piccolo paziente oncologico di soli 3 anni.

Artie Vickerage è infatti ricoverato per una rara forma di leucemia. Beth, 24 anni, ha voluto allietare il ricovero del piccolo cantando per lui “All About You” dei McFly. Il tenero momento è stato immortalato da Gemma Vickerage, mamma del piccolo Artie, che ha poi deciso di condividere il video sul web ottenendo migliaia di visualizzazioni e altrettanti auguri di pronta guarigione.

Il filmato è stato condiviso sul social network Twitter dallo stesso Tom Fletcher , leader del gruppo britannico: “Beth, sei un’eroina assoluta con la voce di un angelo. Gemma, spero che il tuo piccolo stia bene. Ti auguro tutto il meglio. Sembra che lì siate in buone mani”, ha scritto il cantante.

Simone GussoniL’articolo Infermiera suona l’ukulele per un piccolo paziente leucemico. Il video diventa virale scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.