Proponiamo un approfondimento sul tema a cura della nostra collaboratrice Milena Mazzone.

Le anomalie
vascolari sono un gruppo di patologie che comprendono tumori e
malformazioni vascolari. L’emangioma
è una vera e propria neoformazione benigna, spesso non presente alla nascita,
caratterizzata da una fase di rapida crescita nel primo anno di vita, una
stabilizzazione e una fase di lenta regressione. Le malformazioni vascolari, invece, sono sempre congenite, anche se
non regolarmente visibili alla nascita, e sono dovute a un errore dello
sviluppo embrionario a livello di vasi arteriosi, venosi e linfatici.

L’emangioma infantile rappresenta la neoformazione più frequente dell’età pediatrica, con un’incidenza che varia tra il 4% e il 10% nei bambini e una prevalenza maggiore nel sesso femminile e nei neonati di basso peso alla nascita (