Il famoso cantautore “Ultimo”, all’anagrafe Niccolò Moriconi, ha sorpreso i piccoli pazienti ricoverati presso l’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma con una visita che ha fatto piacere a moltissime persone.
In un’aula del nosocomio capitolino, dedicata all’evento, si sono riuniti i piccoli pazienti desiderosi di incontrare il giovane artista reduce dal secondo posto al Festival di San Remo 2019.
Il 23enne romano ha voluto lanciare un messaggio di incoraggiamento ai piccoli pazienti che ha incontrato, promettendo di tornare presto a visitare tutti i bambini che per motivi di salute, non hanno potuto abbandonare il loro reparto di degenza.
“Sono in questo bellissimo posto per darvi un abbraccione grande, un bacione e soprattutto ho tanta forza vera da darvi”.
La visita di Ultimo si conclude con una promessa rivolta a chi non è riuscito ad incontrarlo:
“Ci rivedremo presto, tanto io sto sempre qua a Roma e sono sicuro che ci potremo rincontrare”.
Queste sono state le parole con cui Niccolò ha concluso il video, prima di dedicarsi alle foto di rito ed ai selfie con pazienti, famigliari e operatori sanitari.
Simone Gussoni
L’articolo Il cantautore Ultimo incontra i piccoli pazienti dell’ospedale Bambino Gesù di Roma scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.