Gli OPI del Veneto incontrano la Regione: si farà assieme la riorganizzazione dell’assistenza

Valorizzazione e sviluppo della professione infermieristica nel sistema salute

Questo il tema che ha fatto da filo conduttore dell’incontro tra gli ordini delle professioni infermieristiche del Veneto (Opi) e l’Assessore regionale alla sanità, servizi sociali e programmazione socio sanitaria Manuela Lanzarin.

L’incontro, da tempo sollecitato dai presidenti degli Opi, si è svolto in un clima cordiale e di ascolto reciproco e l’impegno di entrambe le parti è quello di una fattiva partecipazione ai tavoli tecnici di lavoro, che la Regione sta predisponendo.

Gli argomenti da affrontare insieme – professione e Regione – in quelle sedi, sono i principali emersi in modo evidente in questi ultimi due anni, dalla carenza infermieristica alla crescita non solo manageriale, ma anche clinica della professione, dallo sviluppo di un’assistenza proattiva sul territorio degli infermieri alla definizione dei meccanismi migliori e più efficienti per far fronte ai bisogni degli assistiti Covid, ma anche non Covid soprattutto sul territorio, con quella prossimità e domiciliarità che anche il PNRR ha descritto e sta mettendo rapidamente in cantiere.

Redazione Nurse Times

Ultimi articoli pubblicati

Coronavirus, benefici della terapia con metilprednisolone associati a livelli sierici di ferritina
Si curava via mail con vermifughi prescritti dal medico NoVax: muore a 68 anni di Covid-19
Gli ordini degli infermieri del Veneto incontrano la Regione
Depressione, un aiuto dalla tecnologia: impiantato il primo “pacemaker cerebrale”
Coronavirus, monitoraggio settimanale Gimbe rileva calo di nuovi casi e decessi
L’articolo Gli ordini degli infermieri del Veneto incontrano la Regione scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.