È stato firmato da poche ore il rinnovo del contratto dei medici e dirigenti del servizio sanitario nazionale all’Aran.

Dopo oltre 10 anni di attesa, gli oltre 130.000 camici bianchi dipendenti pubblici hanno ottenuto un aumento medio di 200 euro al mese.

“L’ipotesi di rinnovo, relativa al triennio 2016-18 – afferma il segretario FP Cgil medici, Andrea Filippi – prevede un aumento medio pro capite di 200 euro al mese”.

Tutti i sindacati medici hanno firmato l’ipotesi di rinnovo ad eccezione della federazione Cimo, Anpo, e Fesmed.    

Simone GussoniL’articolo Firmato nuovo contratto medici: aumento medio di € 200 al mese scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.