Riceviamo e pubblichiamo la nota della segreteria aziendale FIALS dell’ASST “Fatebenefratelli Sacco” di Milano

RINNOVO CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO: ENNESIMO SCHIAFFO PER IL PERSONALE SANITARIO

A tutto il personale sanitario del comparto sanitario,

con la presente si informa che la Direzione Generale con procedimento deliberativo n. 825 del 16/07/2019 ha provveduto a prorogare i contratti in scadenza del personale a tempo determinato del ruolo amministrativo con la motivazione di evitare l’ interruzione del pubblico servizio.

Troviamo molto scandalosa questa cosa in quanto al personale sanitario a tempo determinato presente in azienda non è stato applicato lo stesso trattamento.

La FIALS nelle sedute di trattativa aziendale ha più volte evidenziato le varie carenze di personale sanitario presenti nei reparti dell’ azienda, ma soprattutto le condizioni di lavoro critiche a cui i colleghi sanitari sono a sopperire ogni giorno.

La FIALS è favorevole al rinnovo dei contratti a tempo determinato in azienda, ma non ritiene equo questo provvedimento, anzi riteniamo che sia mortificante e senza rispetto alcuno per il lavoro giornaliero di tutti gli infermieri, O.S.S., Tecnici sanitari di radiologia e laboratorio che svolgono in azienda.

Come al solito gli sbagli di bilancio del Management Sanitario ricadono sui lavoratori delle corsie ospedaliere costretti a turni di lavoro sempre più massacranti e con una continua riduzione di personale dovuta a tagli alle risorse umane.

Esprimiamo totale disappunto per l’operato della Direzione Generale annunciando che chiederemo chiarimenti nelle sedi opportune di Regione Lombardia, chiediamo sin da subito assunzioni di personale sanitario in quanto non è più possibile continuare a lavorare in queste condizioni.

Redazione NurseTimes
L’articolo Fials Milano “FBF Sacco”: stop contratti a tempo determinato per il personale sanitario scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.