Le nuove terapie per le epatiti B e C hanno portato risultati straordinari, ma resta il sommerso. Se ne è discusso a Roma presso l’Università La Sapienza durante il meeting precongressuale “Lifestyle and the Liver” organizzato dall’Associazione Italiana per lo Studio del Fegato – AISF. Durante l’evento si è fatto il punto della situazione su epatite C e malattie metaboliche del fegato.