Si è spento all’età di 81 anni lo pneumologo di fama mondiale Luigi Allegra. Il medico palermitano, conosciuto in tutto il mondo, era presidente onorario della Società italiana per gli aerosol in medicina. Nel 2017 aveva ricevuto l’Award of Merit dalla European Respiratory Society.

Si era laureato in Medicina e chirurgia ad appena 23 anni, specializzandosi successivamente in Endocrinologia e poi in Pneumologia. Per sette anni ha ricoperto il ruolo di assistente volontario nell’Istituto di Tisiologia dell’Università di Palermo. Professore ordinario presso l’Università di Milano, è stato anche direttore del dipartimento di Malattie cardiovascolari e respiratorie dell’Irccs Policlinico di Milano. 

È stato autore di centinaia di pubblicazioni e testi scientifici, ricoprendo il ruolo di direttore scientifico del Gimt (Giornale Italiano delle Malattie del Torace: Publisher Mattioli 1885), periodico fondato nel 1946 da Aldo Bottero con il nome di “Giornale Italiano della Tubercolosi” e diventato un punto di riferimento dell’editoria medico-scientifica.
Simone Gussoni
L’articolo È morto all’età di 81 anni lo pneumologo di fama mondiale Luigi Allegra scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.