“È definitivo, gli operatori socio sanitari del SSN entrano nel ruolo socio sanitario ” esulta la senatrice del M5S Guidolin

E’ stato appena approvata al Senato la legge di conversione del Decreto “sostegni bis”, che riconosce il ruolo socio-sanitario per gli operatori sociosanitari, assistenti sociali e sociologi.

Finalmente queste figure, indispensabili per l’integrazione socio-sanitaria, vengono valorizzate con il giusto riconoscimento giuridico.

Questa istituzione, che si aggiunge ai precedenti ruoli sanitario, tecnico, professionale, amministrativo e della ricerca, potrà essere fatto valere con forza al prossimo tavolo negoziale per il rinnovo del contratto nazionale del comparto sanità.

E’ ora necessario lavorare ancora per la categoria degli operatori sociosanitari/sanitari affinché il percorso formativo sia univoco, superando l’attuale frammentarietà di insegnamento a livello regionali.

Da anni cerco di dare voce in ogni sede alle lecite richieste degli operatori socio-sanitari, sono così soddisfatta di questo risultato, che conferma l’attenzione riposta dalle forze politiche di maggioranza e dal Governo sui temi che li coinvolgono.

Redazione Nurse Times

Fsi-Usae indice lo stato di agitazione. Bonazzi: “Basta. È ora di finirla. Con un contratto così, nel comparto, i professionisti sanitari continueranno ad essere retribuiti con paghe da fame”
Infermieri minacciati di morte dal popolo NoVax: interviene la Fnopi in loro difesa con un comunicato
Un orsacchiotto del 118 per ridurre la paura dei bambini soccorsi in codice giallo o rosso
Chieti, donna operata di tumore all’utero dà alla luce una bimba
Creme solari: come scegliere qualla più adatta?
L’articolo È fatta: gli oss entrano nel ruolo socio sanitario scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.