Grande successo per il nostro progetto editoriale denominato NeXT che permette ai neolaureati in medicina, infermieristica e a tutti i professionisti della sanità di poter pubblicare la propria tesi di laurea sul nostro portale. 

Sono numerose le tesi di laurea che quotidianamente arrivano all’attenzione della nostra redazione (redazione@nursetimes.org).

NurseTimes è l’unica Testata Giornalistica Sanitaria Italiana (Reg. Trib. Bari n. 4 del 31/03/2015) gestita da Infermieri, quotidiano diventato il punto di riferimento per tutte le professioni sanitarie.

Ogni pubblicazione su NurseTimes è spendibile nei concorsi e avvisi pubblici.

Gentile Direttore di NurseTimes,

sono Enrico Oliva, neolaureato in Infermieristica presso “Facoltà di Medicina e Odontoiatria Dipartimento di Scienze chirurgiche Università “La Sapienza” Infermieristica D Azienda Policlinico Umberto I / Aeronautica Militare. Mi farebbe piacere sottoporre all’attenzione della vostra Redazione la mia tesi di laurea.

Introduzione: L’argomento della tesi è Il Door To Balloon time, il quale è un indice di misurazione attuabile nell’identificazione e gestione clinica-assistenziale dell’Infarto del Miocardio (IMA) con sopraslivellamento del tratto ST (STEMI). La strategia Door to balloon fa riferimento al percorso diagnostico e terapeutico del paziente dal momento iniziale di riconoscimento dei segni e sintomi patognomici di IMA all’intervento di rivascolarizzazione mediante angioplastica con posizionamento di stent coronarico. In ogni fase del processo, l’Infermiere in possesso di specifiche competenze svolge un ruolo di fondamentale importanza per la corretta pianificazione ed attuazioni degli interventi mirati al paziente con sospetta sindrome coronarica acuta. Le patologie cardiovascolari inoltre rappresentano una problematica sanitaria considerevole e l’implementazione di nuove strategie in grado di rispondere efficacemente ai bisogni della popolazione, come la Door to balloon time, risulta essere un obiettivo clinico- organizzativo rilevante.

Obiettivo dello studio: Approfondire le conoscenze relative alla strategia Door To Balloon Time ed analizzare ruoli e competenze infermieristiche nel quadro clinico tempo-dipendente

Materiali e metodi: Ricerca ed attività di revisione della letteratura basata sulla consultazione di protocolli,linee guida; pubblicazioni su banche dati dei principali motori di ricerca tra cui Pubmed,American Heart Association, American College of Cardiology, European Society of Cardiology

Conclusioni: Il risultato di tale lavoro ha dato modo di evidenziare che una precoce diagnosi in fase preospedaliera associata ad un successivo diretto contatto tra primo medico operatore e sala di emodinamica, migliora in modo significativo i tempi decisionali e il ritardo alla riperfusione coronarica. La strategia Door To Balloon rappresenta pertanto una risorsa organizzativa preziosa al fine di riconoscere e trattare precocemente i pazienti affetti da IMA e dovrebbe essere implementata su territorio nazionale

Enrico Oliva

 Tesi: Door-To-Balloon Time: la figura dell’infermiere di area critica in un setting tempo dipendente

Door-To-Balloon Time: la figura dell’infermiere di area critica in un setting tempo dipendente
Covid-19, ecco il dispositivo che rende inattivo il virus al chiuso
Prato, rubava bancomat a pazienti in fin di vita: oss denunciata per furto aggravato e frode informatica
“Gli infermieri si raccontano dopo la pandemia”: l’incontro organizzato a Vinci da Opi Firenze-Pistoia
Gli interventi assistenziali per prevenire il tumore alla cervice uterina: dallo screening alla diagnosi
L’articolo Door-To-Balloon Time: la figura dell’infermiere di area critica in un setting tempo dipendente scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.