E’ ora disponibile per i pazienti americani il primo, ed unico, antagonista orale del recettore dell’ormone che rilascia la gonadotropina orale (GnRHr), per il trattamento del dolore da moderato a severo associato all’endometriosi. Parliamo di elagolix sviluppato dalla multinazionale AbbVie in collaborazione con Neurocrine Biosciences. Il farmaco va assunto alla dose di 200 mg due volte al giorno.