Si intitola La maschera e punta a “smascherare” coloro che propongono le “cure” più strampalate.

Sarà proiettato da oggi nelle sale Uci Cinemas delle principali città italiane il nuovo spot della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri). Intitolato La maschera, il video si propone di far comprendere l’importanza del ruolo dei medici e della scienza, antidoto contro le fake news.

Per farlo, raffigura una realtà distopica nella quale a soccorrere un uomo vittima di un malore non sono medici, ma figure mascherate, che propongono le “cure” più strampalate. “C’è chi del medico ha solo la maschera: diffidate dei tuttologi” recita lo slogan. Il filmato sarà trasmesso in top spot nell’ultimo break prima della proiezione del film, per due settimane, dal 2 al 15 dicembre, per poi essere riproposto a gennaio, dal 6 al 19.

“Le notizie che arrivano dall’Europa sono drammatiche – afferma Filippo Anelli, presidente Fnomceo –. Il nostro Paese regge, perché abbiamo puntato sulla scienza, abbiamo puntato sui medici e sulla vaccinazione. Abbiamo rappresentato bene questa situazione attraverso un video che ha l’obiettivo di invitare i cittadini ad avere fiducia nella scienza, ad avere fiducia nella professione medica, a non credere alle fake news”.

Aggiunge Anelli: “Molto spesso vediamo su internet, ma anche nei talk show televisivi, persone che esprimono opinioni che non hanno un substrato scientifico. Bisogna ovviamente tutelare la libertà di espressione, ma bisogna nel contempo stare attenti a non diffondere false notizie, che oggi più che mai costituiscono un danno per la salute. Invito quindi tutti i giornalisti a essere attenti e prudenti, e a cercare, con professionalità e senso di responsabilità, di dar voce alle evidenze scientifiche, avendo come obiettivo la verità dei fatti e il diritto dei cittadini a una corretta informazione. Allo stesso modo invito tutti i cittadini a far valere il rapporto di fiducia con il proprio medico, e a rivolgersi a lui senza timore per fugare qualsiasi dubbio e per compiere, insieme, le scelte migliori per la salute loro e dei loro familiari”.

Lo spot nella nuova versione da 30”, liberamente riproducibile, è disponibile a questo link. 

Redazione Nurse Times

Va all’Hub vaccinale con un finto braccio in silicone. Denunciato NoVax biellese
Disabilità: il 3 dicembre la Giornata internazionale
Aids, il vaccino resta una sfida aperta
Disturbi del linguaggio, riparte la Scuola di specializzazione in Psicoterapia psicodinamica dell’età evolutiva IdO-MITE
Dipendenze: i benefici della stimolazione magnetica transcranica
L’articolo “Diffidate dei tuttologi”: negli Uci Cinemas lo spot Fnomceo contro le fake news scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.