Ai pazienti con diabete di tipo 2 deve essere prescritta l’attività fisica per tenere sotto controllo lo zucchero nel sangue e migliorare la salute del cuore. Questa è una delle raccomandazioni contenute in un “position paper” della European Association of Preventive Cardiology (EAPC), una branca della Società Europea di Cardiologia (ESC), appena pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology, una rivista dell’ESC.