Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino anti-Covid possono incontrarsi senza indossare la mascherina né rispettare il distanziamento secondo le linee guida provvisorie dell’Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie).

Il dubbio più grande era quello sulla capacità dei vaccini di proteggere non solo dalla malattia ma anche dall’infezione, che può anche restare asintomatica. I dati che arrivano dalle situazioni del Regno Unito o di Israele, dove è stata messa in atto la vaccinazione di massa e i casi di coronavirus sono calati, forniscono un’indicazione su come la trasmissione del virus possa essere ridotta, sintetizza l’Ecdc.

Gli Ecdc scrivono che il rischio di sviluppare una malattia grave Covid-19 per un individuo completamente vaccinato è molto basso negli adulti più giovani e negli adulti di mezza età senza fattori di rischio per Covid-19 grave e basso negli anziani o nelle persone con fattori di rischio sottostanti. Per un individuo non vaccinato invece il rischio di sviluppare una malattia grave Covid-19 se è venuto a contatto con una persona completamente vaccinata ed esposta a Srs-CoV-2 è da molto basso a basso negli adulti più giovani e negli adulti di mezza età senza fattori di rischio Covid e moderato negli anziani o nelle persone con fattori di rischio sottostanti.

Porcaro, infermiere “Chi è alla guida di questa professione appare lontano dalle necessità concrete”
Non si può far fronte alla carenza di infermieri ‘sostituendolo’ con OSS
Covid, Ecdc: tra vaccinati con due dosi si può stare senza mascherina e distanziamento
Stipendio d’oro al portavoce Aceti. La Fnopi minaccia azioni legali contro NurseTimes
COVID-19, malattie infiammatorie immuno-mediate e vaccini
L’articolo Covid, Ecdc: tra vaccinati con due dosi si può stare senza mascherina e distanziamento scritto da Cristiana Toscano è online su Nurse Times.