Tecnicamente si tratta della dose booster a conclusione del ciclo primario vaccinale composto da due dosi più una aggiuntiva

La commissione tecnico-scientifica dell’Aifa ha dato il via libera alla “quarta dose” del vaccino anti-Covid per i soggetti gravemente immunodepressi. Il parere favorevole è stato inviato al ministero della Salute. Tecnicamente non si tratta di una quarta dose, bensì della dose booster a conclusione del ciclo primario vaccinale composto da due dosi più una aggiuntiva.

La somministrazione avverrà con vaccini a mRna. I tempi dell’iniezione sono i medesimi della dose booster per la popolazione generale.

Redazione Nurse Times
L’articolo Covid-19, via libera dell’Aifa alla “quarta dose” di vaccino per gli immunodepressi scritto da Dott. Simone Gussoni è online su Nurse Times.