ROMA – E’ un bollettino che si aggiorna, tristemente, ogni giorno. In questa emergenza Covid 19 altri cinque medici e due infermieri sono morti oggi, facendo salire a 105 il numero complessivo dei medici e 28 quello degli infermieri deceduti dall’inizio dell’epidemia. “Ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid 19 a Bergamo e Cremona” ha dichiarato la presidente della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche, Barbara Mangiacavalli. Ma aumentano anche i contagi: “Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno” sottolinea la presidente della Fnopi. Un caro prezzo lo stanno pagando i medici in questa pandemia: sono 105 quello che hanno perso la vita per il Covid 19. E’ La Fnomceo ad aggiornare costantemente l’elenco dei camici bianchi – in attività, pensionati e pensionati richiamati in servizio o comunque impegnati nell’emergenza – morti dall’inizio dell’epidemia. Le ultime cinque vittime sono due medici di famiglia, un chirurgo oncologo, un odontoiatra e un chirurgo ospedaliero.
L’articolo Coronavirus, morti altri cinque medici e due infermieri. Crescono anche i contagiati scritto da Salvatore Petrarolo è online su Nurse Times.