Un emendamento al Sostegno bis stabilisce anche che ai più piccoli non serve il Green Pass per partecipare a banchetti con meno di 60 partecipanti.

I bambini sotto i sei anni non hanno l’obbligo di sottoporsi al tampone per il Covid per motivi di viaggio. Lo stabilisce un emendamento al Sostegno bis approvato in commissione Bilancio.

La norma prevede poi che al di sotto dei sei anni non c’è bisogno del Green Pass per partecipare a banchetti con meno di 60 partecipanti. Infine i minori non devono essere sottoposti a quarantena o autoisolamento per motivi di viaggio nell’Unione Europea se tali restrizioni non sono state imposte ai genitori perché vaccinati o guariti. 

Redazione Nurse Times

Avellino, asportati tumori in blocco e in sincrono da tre organi diversi
Dermopigmentazione: il TAR del Lazio attribuisce competenze infermieristiche anche alle estetiste
Coronavirus, ecco la causa dei rari casi di trombosi dopo il vaccino AstraZeneca
Coronavirus e viaggi: niente tampone o quarantena per bimbi sotto i 6 anni
Vaccini anti-Covid nelle comunità residenziali: priorità e modalità di implementazione ad interim nel nuovo rapporto Iss
L’articolo Coronavirus e viaggi: niente tampone o quarantena per bimbi sotto i 6 anni scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.