L’ultimo travel advisory invita i cittadini americani a non venire nel nostro Paese. Anche a causa della minaccia terrorismo.

“Non viaggiate in Italia a causa del Covid-19 ed esercitate una cautela accresciuta a causa del terrorismo”. E’ quanto si legge nel travel advisory pubblicato sul sito dell’ambasciata americana a Roma.

In tema di coronavirus, “i Centri di controllo e prevenzione delle malattie (Cdc) hanno emesso un nota sanitaria di livello 4 per l’Italia a causa del Covid-19, indicando un livello molto alto di coronavirus nel Paese”, prosegue l’advisory, ricordando che “sono in vigore restrizioni che riguardano l’ingresso dei cittadini americani in Italia”.

Quanto alla cautela sul terrorismo: “In Italia esiste un rischio di lunga data rappresentato dai gruppi terroristici, che continuano a pianificare possibili attacchi. I terroristi potrebbero attaccare con poco o nessun preavviso, colpendo le località turistiche, gli hub dei trasporti, i mercati e i centri commerciali, le sedi dei governi locali, hotel, club, ristoranti, luoghi di preghiera, parchi, eventi culturali e sportivi, istituzioni educative, aeroporti e altre aree pubbliche”.

Redazione Nurse Times

L’articolo Coronavirus, ambasciata Usa a Roma: “Evitare viaggi in Italia” scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.