Modera la prima sessione il giornalista A. Pancani
Apre la conferenza l’assessore sanità della regione Toscana S. Saccardi “Io credo sia doveroso essere qua a dire un grazie ad una professione che è cresciuta di più in questi anni…abbiamo cercato di dare un impulso a questa professione, abbiamo istituito ilo dipartimento delle professioni infermieristiche. Oggi il ruolo delle professioni infermieristiche è sempre più fondamentale. Gli infermieri dovranno fare un salto di qualità per raggiungere una dimensione dirigenziale utile alla crescita del sistema sanitario….Siamo l’unica regione ad aver istituito gli infermieri di famiglia e comunità. Stiamo avendo dei risultati straordinari! Abbiamo assegnato all’infermiere di famiglia, non un medico di medicina generale, ma un’area geografica ben definita in modo tale che la popolazione abbia un riferimento del SSR. 
Il cittadino sente di essere presa in carico dal sistema, evitando l’accesso improprio alle strutture ospedaliere, andando incontro ai problemi della cronicità. Il ruolo dell’infermiere di famiglia e comunità è un riferimento cardine di questo nostro sistema, che vogliamo ancora rafforzare”.

I saluti del presidente Opi Firenze – Pistoia D. Massai rilancia “In ogni azienda serve un centro di ricerca infermieristica”.

La presidente della FNOPI B. Mangiacavalli “Noi siamo propositivi e costruttivi e vogliamo dare risposte ai cittadini, per garantire coerenza e appropriatezza ai bisogni di salute che si stanno spostando dal territorio al domicilio…Non ci arrocchiamo in posizioni difensive. Gli infermieri ragionano in equipe multiprofessionali, entro il quale ognuno porta il suo punto di vista, per il bene del paziente”.
SEGUI LA DIRETTA STREAMING

 
Redazione NurseTimes
L’articolo Conferenza Firenze, Saccardi “Investire di più sugli infermieri di famiglia e comunità” scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.